18 luglio 2005

Le vecchie nuove

Sì, Oscuro Signore!
La collaborazione tra Crosa e Counter/Stratelibri ha portato a "Sì, Oscuro Signore", il gioco di carte non collezionabile la cui unica regola è trovare una scusa per salvarsi dalle ire di Rigor Mortis. Un accordo con KDS, Nexus e Raven prevede l'edizione di differenti confezioni, a tiratura limitata, contenenti una carta speciale. Oltre alle suddette confezioni e alla normale edizione del gioco, è stata realizzata anche l'Edizione Rigor Mortis, al cui interno c'è la carta dell'Oscuro Signore in persona!



SOS in inglese

SOS, nell'edizione in lingua inglese, distribuita sul mercato europeo e americano, è intitolata "Aye, Dark Overlord!"


Le leggende di Rigor Mortis

Larry Elmore, uno dei più importanti artisti dell'industria del gioco, è finito sotto le sgrinfie di Rigor Mortis, prescelto per essere uno degli illustratori delle copertine dei romanzi firmati da Luigi Lo Forti.


22.03.05
Direttamente da Riccardo Crosa:
Il GdR del Rigor, se tutto va bene (usiamo sempre il condizionale), potremmo averlo per Lucca 2005, insieme ad altre cose di cui non posso parlare.
Purtroppo di Focus Giochi non se ne fa più niente. Anche se le vendite sono andate bene e' sempre troppo costoso per una rivista senza pubblicità.


11.12.04
Stratelibri renderà prossimamente disponibile in Italia il GdR di Rigor Mortis! Il manuale sfrutterà il sistema d20 creato dalla Wizards of the Coast e sarà pubblicato sotto la licenza OGL, perfettamente compatibile quindi con D&D e altri prodotti che utilizzano le stesse meccaniche di gioco.

...Il GDR di Rigor Mortis!!!
"Questo mirabile volume, tramite l'utilizzo in sinergia di una serie di componenti mistiche di forma poliedrica, oltrechè di pergamena e strumenti di scrittura, avrà il potere di spalancare i portali delle dimensioni e consentire ai lettori di teletrasportarsi col pensiero nel fantastico universo di Rigor Mortis, con addirittura la prospettiva di un'udienza personale col Supremo in persona.Il grimorio, che porta il misterioso ed impenetrabile titolo di "Ludus Rolensis Rigor Mortis", e contiene una serie di astruse formule e incantesimi definiti, di volta in volta, "regolae", "classes", "talentum" e simili, prevede l'uso estensivo di un poliedro vigintimale".

Nessun commento: